Mattia Brigo

Mattia Brigo

Mattia Brigo è nato a Desio, in Brianza, il 25 ottobre 1998.

Appassionato di musica fin da piccolissimo, Mattia ha iniziato a cantare dodicenne… quasi per caso. Fu il fratello, infatti, a procurargli una prima “scrittura”: quando lo invitò ad ascoltare una band composta di suoi amici, cui però mancava il cantante. E ai componenti del gruppo bastò sentire Mattia qualche minuto, per chiedergli di entrare nel complesso.

Con i “The Shade” Mattia ha fatto una lunga, dura e sana gavetta esibendosi per oltre sei anni in numerosissimi locali; ma ha pure collaborato con altri gruppi, ne ha formati altri ancora in prima persona e ha raccolto consensi operando nel fiorente mercato delle tribute band. Sempre come cantante, ovviamente: grazie alla sua voce dal timbro particolarissimo e dall’estensione notevole, che sa usare con modernità incisiva e un’ottima, misurata presenza scenica.

Mentre quindi già lavorava nella musica, comunque, Mattia ha anche approfondito doverosi studi di canto che continuano; che ha condotto dai tredici anni in su affiancandoli ad una buona carriera studentesca giunta sino all’università, dove attualmente è al terzo anno e segue la facoltà di tossicologia ambientale dando sfogo anche al suo amore per l’ambiente.

Negli anni, Mattia ha dunque sperimentato sul palco, in presa diretta e davanti a pubblici spesso anche non facili, cosa significhi cantare per mestiere. E facendolo, ha inoltre potuto e saputo approfondire numerosi linguaggi musicali: dal rap al rock, dal pop di classifica sino all’heavy metal. Così oggi, a questo punto del suo percorso e a poco più di vent’anni, Mattia ha fatto una scelta: mettersi in gioco sino in fondo, perché la musica diventi tutt’uno con la sua vita e si faccia professione. Per Mattia è infatti fondamentale, condividere pensieri ed emozioni con gli altri tramite il linguaggio delle sette note: che sono il suo amore assoluto, afferma, una passione che lo segna tanto da avere la certezza che non lo abbandonerà mai.

Seguito da oltre un anno dalla storica produttrice Ester Paglia, che ha lavorato per decenni con artisti del calibro di Fabrizio De André, Roberto Vecchioni e molti altri, Mattia è infine divenuto da tempo anche autore di ciò che vuole far conoscere al pubblico. Dunque oltre che brillante interprete è anche intrigante cantautore in toto, sia per la parte compositiva che per le liriche.

Management: ester.paglia@sonoramusica.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi